o Mappa

Parchi di diversi tipi

I parchi svizzeri si suddividono in quattro categorie: Parc Naziunal Svizzer - Parco nazionale - Parco naturale regionale - Parco naturale periurbano. 16 parchi si trovano attualmente in fase di gestione, mentre 3 sono in fase di istituzione.
MAPPA ATTUALE

Vi preghiamo di menzionare copyright e fonti

Mappa con le categorie e lo status
senza i nomi dei parchi
Mappa dei parchi monocromatica
senza i nomi dei parchi
Degli obiettivi ben definiti

I parchi svizzeri hanno obiettivi e compiti ben definiti. Da un lato, mantengono e gestiscono preziosi paesaggi rurali, rinforzano il tessuto economico regionale e incoraggiano l'educazione allo sviluppo sostenibile. D'altro canto sensibilizzano non solo gli abitanti della regione ma anche i turisti e visitatori alle caratteristiche ecologiche, culturali, storiche ed economiche della regione.

Yes they can

I parchi svizzeri costituiscono delle regioni modello nell'ambito dello sviluppo sostenibile. Uguale importanza viene attribuita ad interessi ecologici, sociali ed economici, mentre lo sviluppo sostenibile della regione viene sistematicamente incoraggiato.

I parchi nascono dalle idee e dalla volontà della popolazione locale. Oltre a rinforzare l'identità e i legami sociali, essi preservano e sostengono degli spazi vitali diversificati. Anche il turismo rispettoso della natura viene incoraggiato, mentre la commercializzazione dei prodotti dei parchi gode di maggior dinamismo grazie al marchio «Parchi svizzeri».

Dall’idea alla realizzazione di un parco

Il processo che, dalla prima idea, passa alla realizzazione del parco è lungo e complesso e sarebbe impensabile senza il coinvolgimento della popolazione. Come prima tappa, una valutazione della fattibilità serve a chiarire se la regione in question adempie le esigenze naturali e paesaggistiche necessarie alla realizzazion di un parco. In seguito il parco andidato elabora una strategia e definisce i suoi traguardi in una Carta. Se il progetto ottiene il sostegno della popolazione, l'Uffico federale dell'ambiente (UFAM) decide se attribuire il marchio parco.

Ogni dieci anni, la Carta deve essere rinnovata, e la popolazione locale è chiamata a rinnovare il suo sostegno al parco tramite una votazione.

Un'evoluzione storica

Durante quasi 100 anni, la Svizzera ha avuto un solo parco: il Parco Nazionale Svizzero, fondato nel 1914. Con la revisione della Legge sulla protezione della natura e del paesaggio del 2007 si è resa possibile la creazioni di ulteriori parchi. Da allora, 18 nuovi parchi sono stati creati o sono in fase di istituzione.

Manifestazioni attuali

24 Gennaio
Dolf Roten
Naturpark Pfyn-Finges
Bartgeier, Gämse und Co

Bartgeier, Gämse und Co auf der Gemmi

i
24 Gennaio
N.J. Imfeld
UNESCO Biosphäre Entlebuch  
Exkursion Sterngucker-Abend

Sternbeobachtung in der Sternwarte.

i
24 Gennaio
WEBLIFE Schaufelbergerer
Naturpark Beverin
Nachtskifahren Solarskilift

Nachtskifahren am Solarskilift in Tenna

i
26 Gennaio
Cave de la Pinède
Naturpark Pfyn-Finges
Swiss Tavolata, Susten

Essen bei Véronique Zen Ruffinen, Susten

i
27 Gennaio
Viamala Tourismus
Naturpark Beverin
(Nacht-) Schlitteln

(Nacht-) Schlitteln Schamserberg

i
28 Gennaio
artmax GmbH, Schwarzenburg, Switzerland
Naturpark Gantrisch
Spuren im Schnee

Auf der Suche nach Spuren mit Fondueplausch

i
28 Gennaio
artmax GmbH, Schwarzenburg, Switzerland
Naturpark Gantrisch
Spuren im Schnee

Auf der Suche nach Spuren mit Fondueplausch

i
31 Gennaio
Landschaftspark Binntal
Eisstockschiessen auf Natureis

Schlittschuhlaufen und Eisstockschiessen

i
7 Febbraio
senoldo - Fotolia
Landschaftspark Binntal
Chruchtele und Rischöülini

Fasnachtsgebäck mit Klaus Leuenberger

i