o Mappa
UNESCO Biosphäre Entlebuch - © Switzerland Tourism-BAFU/Renato Bagattini
UNESCO Biosphäre Entlebuch - © Switzerland Tourism-BAFU/Renato Bagattini

Organizzazione

Come è strutturata la Rete dei parchi svizzeri?
La Rete dei parchi svizzeri costituisce un’associazione secondo il diritto svizzero. I suoi organi principali sono:
L’assemblea generale dei membri

L'assemblea generale dei membri è l'organo supremo della Rete dei parchi svizzeri. Essa prende le decisioni relative al budget, alla pianificazione e alla gestione del fatturato. Inoltre, elegge il comitato direttore e l'organo di revisione.

L'associazione è attualmente costituita da 23 membri ordinari o associati.

  • Sono membri ordinari: gli enti responsabili dei parchi in fase di gestione o di istituzione e il Parco nazionale svizzero.
  • Sono membri associati: potenzialmente, tutti gli enti responsabili di siti designati patrimonio mondiale dall'UNESCO, geoparchi e organizzazioni simili.
Il comitato direttore

Il comitato direttore rappresenta l'associazione presso enti esterni, organizza gli affari correnti e assegna mandati a terzi.
Il comitato direttore della Rete dei parchi svizzeri si compone attualmente di nove membri. Ne è presidente il Consigliere nazionale solettese Stefan Müller (PPD). Gli altri membri assumono funzioni dirigenti presso gli enti responsabili di parchi.

L‘ufficio

La Rete dei parchi svizzeri è gestita da un ufficio multilingue. Questo ufficio si occupa dell'attuazione operativa della strategia e degli incarichi conferiti dall'assemblea generale e dal comitato direttore.